Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni

Dimensione socioeconomica della Convenzione delle Alpi

Anno di pubblicazione: 2005

con particolare riguardo al ruolo delle città alpine

Acquisto: http://www.alpmedia.net/pdf/Alpenkonv_Soziooekon (2MB)
Prezzo: gratuito
Pagina(e): 49
Numero di pagine: 49
 
Luogo di pubblicazione: Wien/A
Lingua: de, fr, it, sl
 
 

La Presidenza austriaca della Convenzione delle Alpi considera uno dei suoi compiti prioritari portare in primo piano temi specifici nelle riunioni del Comitato permanente, contribuendo così a sviluppare di nuovo una maggior sensibilità per le questioni vitali dello spazio alpino. All'indirizzo http://www.umweltnet.at/article/articleview/34329/1/9217 è ora disponibile la sintesi in quattro lingue (de/fr/it/sl) della prima manifestazione tematica dell'aprile 2005 a Villach/A dedicata al tema "Dimensione socioeconomica della Convenzione delle Alpi con particolare riguardo al ruolo delle città alpine".
Fanno parte della pubblicazione relazioni sulle Città alpine di Villach/A e Sonthofen/D, nonché numerosi contributi per l'elaborazione di una dichiarazione "Popolazione e cultura", tra cui la relazione "Popolazione e cultura - un tema chiave della Convenzione delle Alpi?" di Werner Bätzing. Sono qui riassunti i termini principali della discussione, imperniata sulle peculiarità e i problemi delle città alpine e sulle questioni della cultura alpina. La seconda manifestazione tematica si è svolta già il 27 settembre a Galtür/A sul tema "Clima e pericoli naturali".

Gap Chambéry Brig-Glis Sondrio Sonthofen Herisau Trento Bolzano Bad Reichenhall Bad Aussee Belluno Villach Maribor Idrija Annecy Lecco Chamonix Tolmin Tolmezzo karte_alpen.png

 

 

 

 
Strumenti personali